Impianti Elettrici Civili

RB Impianti: dal 1952, progettiamo e realizziamo gli impianti elettrici civili per la vostra casa e tutti gli impianti accessori per la vostra comodità.

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI: LUCE, ENERGIA E SERVIZI NELLA VOSTRA CASA

L’impianto elettrico è il cuore della vostra abitazione: affidatene la realizzazione a un’azienda di provata esperienza e competenza come RB Impianti. Sia nell’ambito del progetto di una nuova costruzione, sia nel caso in cui si proceda alla ristrutturazione di un’abitazione, l’impianto elettrico di un appartamento deve infatti essere realizzato in modo da soddisfare tutte le necessità degli abitanti, sia dal punto di vista della struttura e della comodità d’impiego, sia da quello della completezza dei servizi accessori – un impianto domestico moderno non include soltanto interruttori, luci e prese di corrente, ma va dalla domotica, agli impianti TV, a quelli telefonici . Per questa ragione progettare un impianto elettrico  è un lavoro complesso, che deve essere affrontato con professionalità e competenze specifiche per essere sicuri di non tralasciare alcun elemento chiave; e allo stesso modo realizzarlo è un compito che richiede specifica esperienza, sia per la sicurezza che per il buon funzionamento. Si tratta quindi di una voce di spesa importante in un budget di costruzione o ristrutturazione, che deve essere attentamente considerata: per approfondire meglio cosa comporta effettivamente un lavoro di questo tipo, potete consultare la nostra pagina sulla realizzazione degli impianti elettrici per le abitazioni.

I COSTI DI UN IMPIANTO ELETTRICO CIVILE

È molto difficile fornire una stima generale, applicabile in tutti i casi, per quali siano i costi effettivi della realizzazione di un impianto elettrico domestico. Perché? Perché sono molti, e numerosi, i fattori che vanno a differenziare il costo finale.  Qual è la superficie dell’appartamento, o della villa? Quanto è complessa la progettazione? L’impianto deve essere costruito con il numero standard di interruttori e frutti, oppure il cliente ha bisogno di un numero particolarmente elevato di punti luce? Oltre a questo, è necessario naturalmente anche tenere conto della qualità dei materiali impiegati, anche a livello estetico (la differenza fra l’utilizzo di placchette di copertura standard e di pregio può ammontare, su un intero impianto civile, anche a diverse centinaia di euro.)
Fatte tutte queste premesse, e con la consapevolezza che si tratta di una stima soggetta a molte e significative variazioni, si può dire che il costo medio di un buon impianto elettrico civile si aggira su cifre non inferiori ai 35-50 Euro per metro quadro dell’abitazione.
Per approfondire l’argomento potete consultare il nostro articolo sui costi di realizzazione di un impianto elettrico civile

COME FARE UN IMPIANTO ELETTRICO IN AUTONOMIA

Non sono rari i casi nei quali, valutando i costi di cui abbiamo appena parlato, i clienti valutano – soprattutto per lavori di entità minore, ma non solo – la possibilità di svolgere i lavori in autonomia, realizzando da sé il proprio impianto elettrico “fai da te”. Per correttezza dobbiamo fare presente subito, e con chiarezza, che si tratta di una pratica che in generale ci sentiamo di sconsigliare; un impianto elettrico è potenzialmente pericoloso se maneggiato in maniera non professionale, e oltre al rischio durante il lavoro esiste un significativo pericolo che una scorretta installazione provochi danni anche gravi con il passare del tempo. C’è inoltre da considerare, in molti casi, la questione del rispetto delle normative legali in materia. Ciò nonostante, per chi volesse ugualmente valutare anche quest’opzione, è possibile leggere i nostri consigli sulla nostra pagina dedicata agli impianti elettrici domestici “fai da te.

LA MANUTENZIONE DELL’IMPIANTO ELETTRICO DOMESTICO

Fatti salvi i casi più banali, come una lampadina che si fulmina e deve essere sostituita, i guasti all’impianto elettrico presentano due problemi: sono spesso di difficile comprensione per l’utente medio, che non dispone dei mezzi per ovviare al problema, e sono quasi sempre causa di sospensione di una , o nei casi più gravi di tutte, le funzioni dell’impianto stesso, lasciando la casa priva di luce e di corrente. Per questa ragione, in caso di un guasto, la prima priorità è quella di ottenere un intervento tempestivo e risolutivo da parte di un tecnico specializzato.

RB Impianti ha attivato in tal senso per la propria clientela un servizio di intervento di emergenza per le riparazioni elettriche, attivo sette giorni su sette, che è possibile contattare al numero 0296370579; per maggiori informazioni potete consultare la nostra pagina sulla riparazione e manutenzione degli impianti elettrici 

GLI IMPIANTI ACCESSORI NEL SETTORE DOMESTICO

In un’abitazione, l’installazione di un impianto elettrico svolta a regola d’arte non è che l’inizio dei lavori:  gli impianti aggiuntivi che garantiscono il comfort di chi abita in una casa sono numerosi e importanti, dalla semplice telefonia, alla TV satellitare, fino ai sistemi di domotica. Per scoprire cosa può fare RB Impianti in tal senso, basta consultare la nostra pagina dedicata agli impianti accessori nelle abitazioni.

Contattateci oggi stesso per informazioni o preventivi sulla progettazione e l’installazione dell’impianto elettrico per la vostra abitazione: basta cliccare qui!

Se invece state cercando informazioni sul settore industriale, consultate la nostra pagina dedicata agli impianti elettrici aziendali.